Perdita dell’udito


Quando si ha un problema di ipocausia, ovvero di perdita dell’udito, ci si trova a dover fronteggiare un disagio che non deve essere sottovalutato e che spesso può recare difficoltà nella fase di adattamento, soprattutto quando si utilizza un nuovo apparecchio acustico. La scelta di quest’ultimo dipende da numerosi fattori, primo fra tutti la tipologia e l’entità del problema uditivo, ma non solo.


A chi rivolgersi passo dopo passo


Quando si ha un problema uditivo, come dicevamo il primo passo è rivolgersi ai professionisti del settore per comprenderne l’entità e la tipologia, cosi da scegliere l’apparecchio più idoneo a risolverlo. Nello specifico ci si può affidare ad unotorinolaringoiatra, medico specialista in malattie dell’orecchio, gola e naso che può effettuare una diagnosi accurata ed eventualmente prescrivere farmici o effettuare un intervento chirurgico li dove ce ne fosse bisogno. In base alla diagnosi poi, si potrà andare da uno specialista in apparecchi acustici capace di individuare il meccanismo risolutivo più adatto e ci si potrà rivolgere ad un audiologo o audioproteista (laureato in audiologia) per essere seguiti durante tutta la fase di adattamento al nuovo apparecchio.


La tecnologia in base al vostro stile di vita


Come dicevamo la scelta dell’apparecchio acustico dipende dalla patologia del paziente, ma anche da altri fattori come il proprio stile di vita e anche l’aspetto economico.

Sicuramente uno sportivo avrà bisogno di un apparecchio diverso da chi lavora tutto il giorno dietro una scrivania o da chi è spesso a contatto con il pubblico e l’ascolto è fondamentale. Inoltre capito questo e i vari modelli, c’è da considerare il costo che può variare molto in base al modello, alla tecnologia, alle funzioni e alla durata della batteria. Il consiglio però è di privilegiare la funzionalità, tenendo presente che si tratta di un investimento per la vostra salute e che soprattutto può migliorare notevolmente il vostro stile di vita. Presso i nostri centri AudioClinic, con più sedi in Sardegna, potrete trovare tantissimi apparecchi acustici di ultima generazione fatti ad hoc per risolvere il vostro problema, oltre ad un Audioprotesista con le competenze audiologiche e relazionali necessarie per valutare, proporre e applicare gli apparecchi acustici più adatti alle vostre necessità in tutto il vostro percorso. Visitate il nostro sito per trovare la sede più vicina e non esitate a contattarci per maggiori informazioni al numero 0789 50829 o tramite email all’indirizzo audioclinicot@gmail.com
Le nostre sedi sono:

Olbia: Via dei Pasti 6 07026 Olbia OT

Tempio Pausania: Via Settembrini, 6 c/o La Sanitaria Vannini

Arzachena: c/o Soluzioni 360°, Viale Costa Smeralda 28/C

La Maddalena: Via Maggior Leggero, 56.